Home Lo screening L'ambliopia Lo strabismo La ROP Elettrofisiologia

Le Congiuntiviti  Il Calazio  La Miopia  La dacriocistite  Difesa Vista  PEV e Prematuri
Dott. Salvatore Capobianco
Oculista

Specialista in Oculistica, presso l'Università di Napoli.

già Direttore Struttura Dipartimentale:

"Centro Di Riferimento Regionale per la Prevenzione, la Diagnosi ed il Trattamento della Retinopatia del Prematuro (ROP)"

(D.G.R. n.1401, del 15/9/06)

presso l'Azienda Ospedaliera per bambini Santobono - Pausilipon di Napoli. 

Presidente del Gruppo di Studio Italiano per la ROP

Esperto di oculistica pediatrica, si interessa, in modo particolare, di elettrofisiologia oculare, di diagnosi, prevenzione e cura della retinopatia del prematuro (ROP), di strabismo (ortottica), di ambliopia e di tutte le patologie oculari del neonato e del bambino.


Ha pubblicato innumerevoli lavori scientifici su riviste nazionali ed estere partecipando a numerosissimi congressi e corsi di aggiornamento in qualità di relatore o docente.

(Curriculum vitae)


Questo sito nasce con l'intenzione di sensibilizzare i genitori sull'importanza di uno screening oculistico (prevenzione) e, in caso di strabismo, di un esame ortottico da effettuarsi nei primi anni di vita, onde prevenire ed eventualmente curare difetti visivi che, se non diagnosticati in tempo, potrebbero portare alla cecità o, perlomeno, ad un grave handicap visivo.

La prima visita oculistica in ambulatorio, comprendente la cosiddetta "misurazione della vista" per escludere ipermetropia, miopia e/o astigmatismo, va eseguita entro i tre anni d'età, ma attenzione:

  • se si ha l'impressione di uno strabismo (occhio storto),

  • se si nota un riflesso strano (bianco o scuro, in ogni caso non rosso) al  centro della pupilla (magari in una fotografia): leucocoria,

  • *  se il bambino si avvicina molto al televisore,

  • *  se ha spesso gli occhi rossi,

  • *  se ha una palpebra abbassata rispetto all'altra (ptosi palpebrale),

  • *  se ha mal di testa (cefalea),

  • *  se in famiglia qualcuno porta occhiali o ha gravi problemi di vista,

in tali casi il controllo va eseguito al più presto possibile !!!


Per contatti: dott. Salvatore Capobianco
Telefono: 081 682787 **

Cellulare: 338 6441153 **

Fax: 081 2143502

 
Indirizzo studio:
Viale Villa Santa Maria, 14 - 80122 Napoli  
(traversa del Corso Vittorio Emanuele,
nei pressi della Stazione FF.SS. di Mergellina).
 
Posta elettronica: skcapo@tin.it

Congresso di Oftalmologia Pediatrica - Pozzuoli, Napoli, 18 Giugno 2016

Parteciperanno Neonatologi ed Oculisti provenienti da tutta Italia


Hanno partecipato esperti Pediatri ed Oculisti provenienti da Napoli, Caserta, Avellino, Salerno e Roma


La storia di Sophie


 

Consulta la nostra guida per pediatri e genitori: clicca sull'immagine qui sotto.

 


Per un'informazione più completa sui vari argomenti seguite i link sottostanti

La RET CAM  Luteina e sviluppo visivo La funzione visiva nel bambino
Sindrome di Down La Luteina Amaurosi di Leber Acido Fusidico e dacriocistite
Farmaci antiglaucomatosi in età pediatrica L'igiene oculare in età pediatrica

 
 
Dicono di noi:
*****************
 

21-06-16

 


Home
Lo screening
L'ambliopia
Lo strabismo
La ROP
Elettrofisiologia


Per contatti: dott. Salvatore Capobianco

 

Telefono: 081 682787 **

Cellulare: 338 6441153 **

Fax: 081 2143502

 
Indirizzo studio:
Viale Villa Santa Maria, 14 - 80122 Napoli  
(traversa del Corso Vittorio Emanuele,
nei pressi della Stazione FF.SS. di Mergellina).
 
Posta elettronica: skcapo@tin.it

 


Il Dottore Salvatore Capobianco, Specialista Oculista per bambini e neonati, lavora presso l'Ospedale pediatrico Santobono di Napoli, in stretta collaborazione con i neonatologi ed i pediatri della Regione Campania

Si occupa  della cura dell' occhio bambino e del neonato.

Tra le patologie oculistiche più frequenti nel bambino ricordiamo lo strabismo, la dacriocistite (canaletto otturato), il calazio, i difetti di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo) che spesso provocano mal di testa, l'ambliopia (occhio pigro).

** Si prega di non telefonare per richiedere pareri telefonici, in quanto per poter esprimere un preciso giudizio clinico è sempre indispensabile aver visitato il paziente.

Tali pagine sono state create, solo a scopo didattico, per fornire notizie sulla fisiopatologia dell'occhio del bambino.

Esse non possono e non debbono essere utilizzate per formulare una diagnosi. Questa può essere ottenuta solo consultando un medico specialista.

Questo sito è stato realizzato dal dott. Salvatore Capobianco, senza sponsorizzazioni o finanziamenti da parte di Enti o di Aziende Commerciali.


 

 

 

 

 

 

The Way We Were